×
enigma pinocchio

Enigma Pinocchio: mostra in Villa Bardini

Forse Pinocchio è diventato universalmente famoso grazie al cartone animato della Disney, ma in verità la storia è nata in Toscana, creata dal grande Carlo Collodi. Quindi, non potrebbe esserci un posto migliore di Firenze per festeggiare la marionetta di legno! Fino al 22 marzo, Villa Bardini ospita la mostra Enigma Pinocchio, interamente dedicata a questa magnifica figura presente nell’infanzia di tutti.

La visita varrebbe la pena solo per la splendida Villa Bardini, ma c’è molto di più, infatti la mostra vuole dare conto del ruolo e dell’importante passaggio che Pinocchio ha avuto nell’arte del secolo scorso.

Da Giacometti a LaChapelle, da Munari a Paladino, da Calder a Ontani, da McCarthy a Venturino Venturi, il bambino di legno con le gambe e le braccia congiunte, i vestiti rossi e il cappello bianco, ha segnato non solo l’immaginario collettivo ma anche l’arte intorno il mondo, che è il protagonista di questa mostra.

Enigma Pinocchio mostra le mille sfaccettature dell’enigmatica creatura che gli artisti hanno spesso scelto come protagonista del loro universo immaginario. Il personaggio è raccontato da cinquanta capolavori di artisti del Novecento e contemporanei come quelli sopra menzionati. La mostra è divisa in sette sezioni e raccoglie sculture in legno, ferro e cartapesta, dipinti, bronzi, foto e video delle collezioni.

Enigma Pinocchio

Villa Bardini, Costa San Giorgio 2 – Firenze
Fino il 22/03/2020
Orari: dal martedì alla domenica – ore 10.00 – 19.00

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*